Ferragosto: 1.400 pattuglie in strada

Esodo di ferragosto nel segno della sicurezza in Sardegna con quasi 1.400 pattuglie in strada, di cui oltre 200 per la settimana dal 13 al 19, lungo arterie più gettonate dai vacanzieri. Il piano è stato illustrato oggi dalla comandante del compartimento regionale della Polizia stradale, Giusi Agnello, e dal capo della Polstrada di Cagliari, Raffaele Angioni. "Già dal mese di giugno è stata intensificata la vigilanza nelle località interessate dal maggior afflusso di turisti - ha sottolineato la dottoressa Agnello - ma per il periodo di Ferragosto è stato ulteriormente rafforzato il dispositivo per garantire una maggiore sicurezza". Dall'inizio dell'estate sono in campo 1.373 pattuglie, 212 quelle che verranno impegnate dal 13 al 19 agosto, 115 i controlli effettuati per far rispettare i limiti di velocità e 16 per contrastare il fenomeno delle cosiddette stragi del sabato sera, sette i servizi dedicati al contrasto della guida in stato di ebbrezza, 42 quelli per sanzionare l'uso del telefonino e chi non indossa le cinture. Secondo i dati forniti dalla Polstrada, rispetto alla media nazionale che vede un incremento degli incidenti mortali del 2,9%, in Sardegna si registra una diminuzione del 15,1%. E per una estate sicura, ecco alcuni consigli della Stradale agli automobilisti: ridurre la velocità; evitare distrazioni al volante come l'uso del cellulare o di altri dispositivi elettronici (è il caso dei navigatori satellitari spesso impostati mentre si sta guidando); allacciare le cinture; utilizzare correttamente i seggiolini per bambini; mantenere le distanze di sicurezza e mettersi alla guida in perfette condizioni psicofisiche.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardiniaPost
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News
  4. SardiniaPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Samassi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...